Semi di lino

images

I semi di lino – così come il loro derivato, l’olio di lino – sono una delle fonti vegetali più preziose degli acidi grassi omega 3: questi sono, quindi, perfetti per chi segue una dieta vegetariana o vegana, ma dovrebbero essere consumati da tutti. Per assumere più omega 3 è possibile, ad esempio, realizzare l’ottima ricetta del pane ai semi di lino. I semi di lino sono ricchi di elementi nutritivi in grado di proteggere l’organismo, prevenendo malattie a carico dell’apparato circolatorio: questo alimento è, infatti, utile nel trattamento di patologie come l’ipertensione. Inoltre, l’assunzione dei semi di lino migliora le capacità digestive ed il loro consumo è indicato durante la menopausa per prevenire l’osteoporosi ed altre patologie alle ossa, al cuore e all’apparato digerente. Assumere regolarmente i semi di lino è di aiuto contro la stitichezza e la cistite – grazie all’azione emolliente a beneficio dell’intestino e dell’apparato urinario – e fornisce proteine, vitamine del gruppo B e sali minerali come il fosforo, il magnesio, il rame ed il manganese.

I semi di lino rinforzano, poi, il sistema immunitario e contribuiscono alla depurazione dell’organismo, oltre ad essere di aiuto nella prevenzione del tumore al seno, alla prostata ed al colon. Questo prezioso alimento combatte, poi, emorroidi, ascessi, infiammazioni della gola e dolori reumatici. Inoltre, il consumo regolare di semi di lino favorisce lo sviluppo della corteccia celebrale del bambino durante la gravidanza.

Info

Informazioni su Deborah

Il mio scopo è quello di aiutarti a ritrovare il tuo benessere fisico... come? -Con una Sana alimentazione -Aiutandoti a Dimagrire nei tuoi punti critici -Aiutandoti ad Eliminare la cellulite e la ritenzione Idrica -Aiutandoti a Tonificare e Rimodellare il tuo corpo -Aiutandoti ad Ottenere una Pancia Piatta TUTTO QUESTO IN MODO COMPLETAMENTE NATURALE!! Scrivimi o contattami sul mio profilo Facebook.

Precedente PANCAKES CON ZUCCHINE E ZUCCA Successivo Fagiolini